SERVIZI EDUCATIVIScuole e turismo

Castelseprio e Santa Maria foris portas

Un affasciante percorso nell'arte tardo antica e longobarda


DETTAGLI
Luogo: Castelseprio (VA)
Durata: 2 ore
Lingue: italiano
Prezzo: 8.00 € cad.

SEI UN GRUPPO? chiedi informazioni

Per questa attività chiedi informazioni cliccando il bottone qui sotto

richiedi un preventivo


Il sito archeologico di Castelseprio è uno scrigno di arte, storia e archeologia, nascosto tra sentieri boschivi e prati inattesi, che racconta al visitatore la storia del Seprio a partire dalla metà del IV secolo d.C. al 1287, anno della sua distruzione.
Recentemente entrato nella lista Unesco, il castrum è un complesso fortificato sorto sulla sommità di una collina, allo sbocco delle valli prealpine. Goti, Longobardi, Carolingi hanno lasciato tracce della loro presenza, sino a renderlo il centro giuridico-militare di un ampio territorio.
Poco discosta, nel silenzio di un sentiero, sorge l'oratorio nobiliare di Santa Maria foris portas, custode di un ciclo di affreschi annoverato tra i maggiori capolavori pittorici altomedievali d'Europa.



L'area archeologica è chiusa il lunedì.
Appuntamento presso l'area archeologica di Castelseprio in via Castelvecchio 1513.