SERVIZI EDUCATIVIScuole e turismo

Castelseprio e Torba

Il tardoantico e i Longobardi


DETTAGLI
Luogo: Castelseprio e Gornate Olona (VA)
Durata: Mezza o intera giornata
Lingue: italiano, inglese, francese e tedesco

SEI UN GRUPPO? chiedi informazioni

Per questa attività chiedi informazioni cliccando il bottone qui sotto

richiedi un preventivo


Un percorso alla scoperta della cultura tardo antica e longobarda nel territorio dell'attuale Valle Olona. Il sito archeologico di Castelseprio è uno scrigno di arte, storia e archeologia, nascosto tra sentieri boschivi e prati inattesi, che racconta al visitatore la storia del Seprio a partire dalla metà del IV secolo d.C. al 1287, anno della sua distruzione.
Recentemente entrato nella lista Unesco, il castrum è un complesso fortificato sorto sulla sommità di una collina, allo sbocco delle valli prealpine. Goti, Longobardi, Carolingi hanno lasciato tracce della loro presenza, sino a renderlo il centro giuridico-militare di un ampio territorio. Poco discosta, nel silenzio di un sentiero, sorge l'oratorio nobiliare di Santa Maria foris portas, custode di un ciclo di affreschi annoverato tra i maggiori capolavori pittorici altomedievali d'Europa.
La visita si conclude con il Monastero di Torba - nato come castrum dapprima romano poi longobardo - oggi splendido luogo di proprietà del FAI.



Costi: €150 a gruppo (max 25 persone o classe) per la visita guidata di giornata intera; €5,50 per il biglietto d'ingresso al Monastero di Torba (adulti) oppure €3 per le scolaresche (€2 per le classi FAI).

Appuntamento presso l'area archeologica di Castelseprio, via Castelvecchio 1513.
Il pullman può parcheggiare presso l'area archeologica. I divieti di accesso per gli autobus NON valgono per i mezzi turistici diretti all’area archeologica.
Lo spostamento tra un sito e il successivo avviene in autobus.
A Gornate Olona il pullman può parcheggiare all'ingresso del Monastero.

L'area archeologica è chiusa il lunedì. Il Monastero è chiuso il lunedì (martedì visite su prenotazione).