SCARICA APP SU SEGUICI SU

SERVIZI EDUCATIVIScuole e turismo

Varese sotterranea: i rifugi della Seconda Guerra Mondiale

Apertura straordinaria sabato 4 giugno!


DETTAGLI
Luogo: Rifugi antiaerei presso i Giardini Estensi di Varese
Durata: 1 ora
Lingue: italiano
Prezzo: 10.00 € cad.

SEI UN GRUPPO? chiedi informazioni
DATE DISPONIBILI



Dato il grande successo delle aperture del 24 e 25 aprile, sabato 4 giugno il Comune di Varese, grazie al lavoro volontario del Centro speleologico Prealpino e in collaborazione con Archeologistics, organizza una giornata aperta di visite guidate ai rifugi antiaerei di Varese: un’occasione unica per esplorare l’incredibile Varese sotterranea misconosciuta persino a tanti residenti.

Solitamente chiusi al pubblico, i rifugi antiaerei – costruiti al di sotto della motta che costituisce la parte più alta dei Giardini estensi in previsione di bombardamenti nel corso della Seconda Guerra Mondiale – saranno percorsi con luci e caschetto per i circa 150 metri della loro lunghezza.

Luogo di indubbio fascino, la visita offrirà anche spunti di riflessione sui temi della guerra, delle sue ripercussioni sulla popolazione civile e della conservazione dei luoghi come memoria di un passato molto prossimo e da non dimenticare.
Un appuntamento imperdibile anche perché low cost: la visita guidata è a offerta libera (contributo consigliato €2 a persona).

L'accesso, con prenotazione consigliata, sarà possibile alle ore 16, 17, 18 e 19 con punto di ritrovo all’ingresso dei Giardini Estensi di Varese.



Punto di ritrovo: Via Lonati 10, Varese.
Contibuto consigliato per attività: €2 a partecipante.
Prenotazione consigliata.
Dal sito è possibile prenotare solo lotti di ingressi da 5 persone (€10) e multipli (inserire nel campo "Numero persone" un'unità ogni cinque partecipanti).
Per prenotazioni per gruppi di minor consistenza mandare una mail a info@archeologistics.it oppure chiamare il numero 3288377206.