whatsapp

AppuntamentiLe nostre proposte

I VENERDI' SERA DI CASA POGLIAGHI

Dal 6 agosto al 10 settembre
#SacroMontediVarese


Visita serale alla Casa Museo e al giardino

Visita guidata serale alla Casa Museo Pogliaghi, un eclettico, affascinante, imperdibile spazio da incontrare al Sacro Monte di Varese. Tutti i venerdì di agosto.

E' una casa, dove Lodovico Pogliaghi - artista ottocentesco milanese poi trasferitosi al Sacro Monte di Varese - esprime tutto il suo gusto per il colore, l'ornato, la luce.
E' un museo, in cui le opere e le collezioni dell'artista ti fanno muovere tra antichità classica e forme orientali, colori accesi e memorie storiche.

Una guida ti accompagnerà nel percorso di visita degli interni e del parco, dove potrai poi soffermarti a chiacchiarare godendo degli spazi verdi e freschi.

Le serate dal 20 agosto sono arricchite anche da momenti musicali che, tempo permettendo, accoglieranno i visitatori nel giardino d'ingresso.

Nelle serate musicali saranno protagonisti giovani musicisti, studenti del conservatorio o rodati concertisti, che spazieranno con le note in diversi generi all'insegna dell'eclettismo che caratterizza anche la casa e la collezione di Lodovico Pogliaghi.
Il programma completo è disponibile QUI.

Se vuoi completare la tua serata con un aperitivo o una cena, ti suggeriamo le proposte delle Tavole del gusto, i ristoratori del Sacro Monte e del Campo dei Fiori, che ogni giorno propongono specialità all'insegna della stagionalità. In aggiunta, a pochi metri della Casa Museo Pogliaghi è aperto anche il Convivio del Sacro Monte che per i partecipanti alle serate offre un aperitivo con bevanda al costo speciale di 8 euro cad. (esibendo il biglietto della Casa Museo Pogliaghi).

Orari

Orario di apertura 18.30 - 22.30
Inizio visite: ore 19.00, ore 20.00, ore 21.00.
L'ingresso è consentito da 15 minuti prima dell'orario di visita prenotato.
Dopo la visita è possibile fruire delle aree verdi sino alla chiusura.

Conosci la Casa Pogliaghi?

La Collezione Pogliaghi abbraccia l'oriente e l'arte classica, i vetri, le ceramiche, la statuaria e l'archeologia, con un affascinante passaggio anche nel mondo egizio.
L'architettura della Casa è eclettica, non smette mai di stupire.
Le opere di Lodovico Pogliaghi culminano nel suo atelier, dove è allestito il modello in dimensioni originali della porta del Duomo di Milano: la sua opera maggiore.

Puoi iniziare a farti un'idea su www.casamuseopogliaghi.it

La musica dal 20 agosto

Ad accompagnare le visite, nelle serate del 20 agosto, 27 agosto, 3 settembre e 10 settembre sono previsti alcuni momenti musicali a cura di giovani ensenble nel parterre del giardino di Casa Pogliaghi (in caso di maltempo all’interno del grande atelier di Lodovico Pogliaghi).

20 agosto: “Sulle note dei clarinetti” con un trio che riunisce giovani musicisti dei conservatori in un repertorio di grande interesse ed eclettico nello stile.

27 agosto: “A voce sola” con Carolina Lidia Facchi e Mattia Olgiati. Esplorazioni sulla voce basata sull’idea del rapporto tra passato e futuro. I brani sono presi dal repertorio barocco e riproposti con l’accompagnamento della musica elettronica che, essendo sperimentale, è proiettata verso il futuro.

3 settembre: “Quattro ance”, quartetto di studenti della classe di clarinetto del conservatorio G. Cantelli di Novara in un repertorio eterogeneo dalla musica classica ad oggi.

10 settembre: “Quartetto di saxofoni” del liceo musicale di Varese in un repertorio dedicato a Puccini nell’anniversario della nascita.



Il ritrovo è fissato presso la Casa Museo Lodovico Pogliaghi. E' possibile raggiungerci in auto (parcheggio in P.le Pogliaghi, distante 5 min a piedi) oppure salendo a piedi il Viale delle Cappelle (parcheggio in P.le Montanari, 2 km a piedi in salita, dopo la XIV cappella).

Il costo di 12 euro cad. è compensivo di biglietto di ingresso e visita guidata. 

Adottiamo tutte le indicazioni ministeriali per la riapertura dei musei. I servizi igienici dedicati ai visitatori vengono igienizzati come da normativa vigente, i locali sono areati frequentemente, le superficie igienizzate.
Come su tutto il territorio nazionale, è obbligatorio l'uso della mascherina e il green pass per l'accesso.

Per ulteriori informazioni puoi contattarci al 366.4774873 | 328.8377206 (anche via WhatsApp)